EcoVillaggi e Comunità

EcoVillaggi e altre Comunità Intenzionali
in Sardegna

Progetti conosciuti che hanno già iniziato sul territorio:
- Casa Uras: Condominio Solidale nei pressi di Magomadas, cerca nuovi CoHousers. Contatto: Paola
- BauMela: ONLUS nei monti di Santu Lussurgiu che si occupa della Conservazione degli Antichi Saperi, aprono una parte del loro terreno all'ospitalità e alla sperimentazione. Contatto: Clara
- La Nave del Bosco: Marco & Dena (vicino a Soleminis) aprono il loro terreno all'ospitalità e alla sperimentazione. Contatto: Dena 
- La Traessa: Arte e Sostenibilità con Luna & Maki (vicino a LuogoSanto) aprono il loro terreno e casa all'ospitalità e alla sperimentazione. Contatto: Luna 
- SpringField: Francesca e Antonio a Funtaneddas - Capo Comino (vicino a Siniscola) portano avanti il loro terreno come luogo di sperimentazione agricola naturale e una realtà aperta all'organizzazione di corsi ed eventi e all'accoglienza di persone anche a lungo termine.  Contatto: Francesca 
- Dom'e Todde: Lucia, Daniele e Sirio a Villasimius aprono il loro terreno e casa all'ospitalità e alla sperimentazione. Contatto: Lucia  
- Colline di Porto Ferro: nei pressi di PedruSiligu e dintorni si stanno addensando numerose realtà alternative, formate sia da (ex) hippies che da giovani neo-rurali. Contatto: Elena
- Sadali: Comune con politiche di incentivi al ripopolamento, sta venendo abitata da giovani e vecchi eco sardi. Contatto:
- Paesino del Marghine: alcune coppie di giovani ragazze stanno acquistando casa per ripopolare con persone alternative e sensibili un vecchio paese, tornare a ridargli vitalità sia con la cura della terra che con le attività culturali. Contatto:  Silvia 
- Università Atlantidea:  centro culturale nonché azienda agricola iscritta al WWOOF, presso Coa Sa Mandara, vicino a Sorgono. Contatto: Viola Descrizione in inglese: qui
- San Gregorio: negli ultimi decenni gli alternativi di Cagliari (soprattutto i musicisti) che volevano abitare in campagna si sono addensati in questa frazione di Sinnai a 30 km da CA; Contatto:
Castiadas-Monti Porceddus: ???
Castiadas-Monti Liuru: ???
- Il Bosco delle Janas: progetto di convivenza, fattoria sinergica e centro olistico ai piedi del Monte Arci. Contatto: Susanna
- Scano Montiferro: progetto da definire. Contatto: Libera 
- Quartiere degli Artigiani della Terra: da gennaio 2013 un nuovo gruppo spumeggiante sta lavorando alla possibilità di utilizzare terreni comunali e/o usi civici per un ecovillaggio low-cost aperto alla cittadinanza. Contatto: Caterina
- Altro: per chiunque avesse notizia di altre situazioni di vita alternativo/comunitaria in Sardegna, le segnali: Riccardo

Gruppi di Affinità con un Progetto ma ancora in cerca di un luogo dove realizzarlo:
- Gruppo Fondazione EcoVillaggio Sardegna Sud: a gennaio 2012 ha già effettuato 5 incontri per la definizione del gruppo e la ricerca e valutazione di terreni adatti entro 50 km da Cagliari. Il gruppo si coordina con la Mailing List Creazione-Ecovillaggio-Sardo.
- [senza nome 1]: formatosi col Workshop del 3° Raduno a BauMela, con alla base: Rispetto per la BioDiversità (in tutti i sensi), tendenza all'AutoSufficienza (e Scambio col mondo), Lavoro Compartecipato, un equilibrio tra la dimensione privata e quella comune con una inclinazione per quest'ultima, sviluppo delle Arti con libertà di AutoFormazione, etc.
- [senza nome 2]: formatosi col Wokshop del 3° Raduno a BauMela, con alla base: il Gioco e la Sperimentazione in particolare in ambito Relazionale (il gruppo non ha però trovato un consenso definitivo all'interno di quella giornata)



Archetipi di possibili Comunità Intenzionali:
- Tutto è Uno - Centro Olistico: Spiritualità, Medicina Alternativa di ogni genere, Arti performative, Ricerca New Age; vive di corsi, laboratori, servizi alla persona e ospitalità in un luogo incontaminato
- Villaggio Art/igiano: Laboratori ed Esposizioni permanenti di Arte e Artigianato di ogni genere
- Start/Play - Sperimentazione Sociale: ideale per chi vuol provare la vita comunitaria, qui si sperimentano in continuazione nuove tecniche comunicative e modelli organizzativi, si lavora sulla ricerca e lo sviluppo personale e relazionale 
- Il Pianeta Verde: Permacultura, Autosufficienza totale, eliminazione dell'uso del denaro e della tecnologia superflua
- Vicini Vicini: CoHousing che non mette in discussione la propria vita e il proprio lavoro
- Terra della Libertà: Anarchia organizzata, dove la Libertà dell'individuo finisce solo dove inizia il Rispetto per gli altri; attivismo, occupazione, lotta al sistema, disobbedienza alle leggi ingiuste
- VeganLand - il Paradiso degli Animali: fattoria didattica vegana che alleva con amore animali salvati dai macelli
- Red Pills: Centro di Documentazione e Divulgazione alternativa, Centro di Sperimentazione nuove Tecnologie alternative (in particolare per svincolarsi dalle fonti energetiche fossili e inquinanti)
- Transition Town: un paesino ripopolato intenzionalmente da chi vuole vivere in maniera ecosostenibile, che partecipa insieme all'amministrazione comunale e al resto della cittadinanza alla Transizione Post-petrolio e Post-capitalismo